Un bus che diventa camper di lusso: è questo il nuovissimo hypercamper targato Volkner Mobil che ha da poco debuttato sul mercato internazionale con il suo concept incredibilmente moderno ed innovativo.

Un intreccio di idee – quelle delle due case Volvo Bus e Mercedes, che si sono occupate della meccanica, e del creatore Gerhard Volkner – che sembra destinato a fare la differenza nel settore, un po’ come è successo con l’hypercar, estremizzazione del “vecchio” concetto di supercar (le famose auto da Formula 1 super costose e iper lussuose, con prestazioni da brivido).

 

L’idea

Tutto è nato dalla grande passione di Gerhard Volkner per i viaggi in camper: da lì, l’idea di rendere più confortevoli gli spostamenti per gli imprenditori come lui, mettendo in opera tutte le sue doti di inventore e di designer.

Una scintilla preziosa, a cui ha dato spazio e da cui è nato l’Hypercamper Performance.

Il primo prototipo è stato presentato nel 2019, nella versione S: si trattava di una variante del modello con garage brevettato che poteva includere al suo interno una Smart, una Fiat 500 o una Mini; oggi, le dimensioni sono aumentate tanto da dare vita ad altre due versioni, la 11 m e la 12 m, con box che possono ospitare anche veicoli più massicci, come una Porsche 911.

Già, perché è questa la vera chicca di questi caravan di lusso: poter inglobare un’intera auto al proprio interno, consentendo viaggi spensierati e al massimo della comodità!

 

La struttura

Oltre al garage centrale brevettato, vale la pena esplorare tutto il resto della struttura.

La base per la guida è formata da componenti di un autobus: motore posteriore e sospensioni adattate al trasporto passeggeri. Il design degli interni, poi, è raffinatissimo e definito al dettaglio, realizzato con materiali di altissima qualità e, che è ancora più incredibile, completamente personalizzabile.

Ancora, l’hypercamper include una camera da letto matrimoniale, una cucina completamente accessoriata ed ipertecnologica, un’area lounge e relax e un bagno con pavimento riscaldato, il tutto all’interno di dimensioni paragonabili a quelle di un ordinario pullman. Di serie anche il sistema di climatizzazione automatizzato controllato dal Brain Pilot (un potente sistema fotovoltaico agganciato al generatore diesel per assicurare sempre l’autosufficienza energetica necessaria).

Il prezzo?

Oscilla tra gli 1,1 e gli 1,5 milioni di euro… ma, d’altro canto, a detta della stessa direttrice della Volkner (brand tedesco impegnato nella costruzione di case mobili), l’Hypercamper Performance è un mezzo super esclusivo, pensato per essere “una casa su ruote per clienti che hanno grandi aziende, che vogliono viaggiare liberamente”.